KYRIE su ROSA SELVAGGIA

Ecco la rece apparsa su Rosa Selvaggia

Kyrie Lo splendore del mattino che viene (Jost)

Conosco i Kyrie da parecchi anni, ho seguito tutta la loro carriera a partire dai demo degli anni ’90 (sono nati nel 1993) fino alla loro prima uscita ufficiale nel 2004 con le “Le meccaniche del quinto” edito da PMA Records di Urbino. I Kyrie poi sono scomparsi dalle scene per ritornare dopo ben otto anni con un nuovo album, questa volta scaricabile da internet (visti i tempi grami che la scena musicale sta vivendo ormai nell’era digitale). Ascoltando “Lo splendore del mattino che viene”, il tempo non sembra passato, il loro rock wave d’autore è sempre fedele al percorso musicale che hanno intrapreso. Ben 15 sono i brani di questo lavoro. Un disco non facile e solo per pochi. Questa è la caratteristica fondamentale di chi fa musica d’autore. I Kyrie hanno scelto la qualità e continuano a rispettare la propria essenza nata da vent’anni di gavetta. Questo è il motivo per cui questa band va rispettata e deve esser considerata con molta attenzione dal pubblico. Nella band vediamo all’opera Piero Sciortino, autore dei testi e delle musiche (voce, chitarra, tastiere, ecc) accompagnato dal fedele da Dario Sangiorgi al basso, Renato Martinelli alla batteria e Francesco Galimberti alle tastiere. Ben ritrovati Kyrie!
Link del disco: http://itunes.apple.com/ca/album/lo-splendore-del-mattino-che/id534757920  (Nikita)

Annunci

Informazioni su jostmultimedia

me and you and everyone we know... suoniamo, scriviamo facciamo video, illustrazioni, eventi. laboratorio multimediale
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...