La Felicità è facile a CELIBRI

celibri

Sabato 21 marzo ore 18.00, presso la Sala Espositiva del Museo Civico di Chioggia, in Campo Marconi, Massimiliano Nuzzolo presenta “La felicità è facile” in compagnia di Stefano Spagnolo all’interno della rassegna CELiBRI – scrittori dal vivo alla Sabbadino,  giunta alla sua seconda edizione.

La Felicità è facile sul Gazzettino

Filomena Spolaor scrive della “Felicità è facile” sul Gazzettino

Racconti su Mestre come foto polaroid

MESTRE – Inquietante, trasgressivo. Mestre è la sua culla. La sua scrittura cinica, moderna, contratta, scattante, è la visione urbana dell’anima. Oggi alle 18, alla VEZ, Gianfranco Bettin e Nicola Pellicani incontrano Massimiliano Nuzzolo, autore di “La felicità è facile” (Italic/Pequod). Una ventina di racconti su Mestre come fotografie polaroid anni ’80.
Un percorso di short stories in falsa soggettiva sulla condizione vitale della felicità, tra umorismo nero e ironia.
Uno shock emozionale. Il titolo della raccolta si ispira alla bella canzone “Happyness is easy” dei Talk Talk. Ogni racconto è introdotto dalla dedica a un autore che lo ha ispirato, da Cechov a Carver, passando per Wallace e Camus. Una bandiera, una sintesi, una scintilla, che genera una riflessione sul presente con l’occhio rivolto al disagio di ragazzi emarginati, diversi.
continua a leggere QUI