Riserva Indie intervista Massimiliano Nuzzolo

Maurizio Castagna intervista per Riserva Indie Massimiliano Nuzzolo. Si parla del romanzo “L’ultimo disco dei Cure”, ma soprattutto di passioni, di musica, di dischi, di riviste, di concerti, di letture e di vita. Di Jost Multimedia, Soluzione, Kyrie, Jacopo Gobber. Del romanzo “La verità dei topi” e molto altro…

Ciao Massimiliano e grazie per la tua disponibilità. Partiamo subito da “L’ultimo disco dei Cure”, il tuo romanzo uscito recentemente per Arcana. Il libro affronta la “crisi dei 30 anni” attraverso le storie di alcuni personaggi. Come mai la voglia di affrontare la crisi dei 30 e come hai avuto l’ispirazione per i libro?

“Ciao, grazie a te e a voi. È importante precisare che questo è il mio fortunato romanzo d’esordio che torna finalmente in libreria dopo molte traversie grazie alla storica Arcana, casa editrice che ha sempre avuto un’attenzione particolare per la musica. Venendo al tema del libro, la crisi dei trent’anni… sostanzialmente perché quell’età è sociologicamente uno spartiacque. Fior di pubblicazioni scientifiche, studi, ecc. potranno confermarti la cosa. Inoltre a mio avviso in Italia rappresenta una età particolarmente significativa per chi la vive. È una fase di passaggio con i suoi riti…

Continua a leggere QUI

SOLUZIONE su DARKITALIA

L’intervista ai SOLUZIONE

Immagine

SOLUZIONE: l’intervista integrale di ASCENSION MAGAZINE

BUON PRIMO MAGGIO

Al di là di gite fuori porta e concerti, di questi tempi è proprio il caso di Augurarcelo tutti

e di ricordare seriamente questa celebrazione

BUON PRIMO MAGGIO

http://it.wikipedia.org/wiki/Festa_del_lavoro

SOLUZIONE live a NOLEBOL – Forte Fanfulla Roma – 8 gennaio ore 20.00

Domenica 8 gennaio alle ore 20.00

SOLUZIONE in concerto a NOLEBOL

Forte Fanfulla via Fanfulla da lodi 101 – Roma

Il festival  (6, 7 e 8 gennaio 2012 Dal Verme, Forte Fanfulla, Fanfulla a Roma) è una tre giorni di musica, fotografia, grafica e arte: performers, gruppi musicali, grafici, fotografi, video makers in quello che si vuole proporre come l’appuntamento annuale più importante per gli agitatori culturali italiani che si muovono in una realtà appena sotto la superficie e unirli in una rete di scambi e collaborazioni che possa cementificare ciò che di buono accade oggi nel nostro paese e che spesso non risulta visibile all’osservatore distratto. Per aderire e per maggiori informazioni scriveteci a nolebolfestival@gmail.com

IL PROGRAMMA DELLA MANIFESTAZIONE http://nolebol.blogspot.com/p/programma.html?spref=fb