L’ultimo disco su Gazzettino Nazionale

Un bellissimo articolo dedicato al romanzo “L’ultimo disco dei Cure” di Massimiliano Nuzzolo ri-edito da Arcana è uscito sulle pagine nazionali del Gazzettino – Macro – di Martedì 16 Giugno.

Lo riportiamo qui, lasciando il buon Albertone nazionale che sembra consegnare il leone alato proprio a Massimiliano e sì sa qui alla Jost siamo estremamente scaramantici. Rock On.

Orofino recensisce La verità dei topi su LuciaLibri

Letture

Psichedelico e onirico Nuzzolo, una girandola di storie

di Alessandro Orofino

Massimiliano Nuzzolo

Una saga familiare che ha nel rocambolesco la sua cifra, un’infinità di personaggi, situazioni al limite del grottesco. “La verità dei topi” di Massimiliano Nuzzolo è una giostra acrobatica tra allegoria, ironia e dilatazione del tempo

Pirotecnico. Si parta da questo aggettivo perché probabilmente è il più inclusivo. Altrimenti diventa difficile spiegare La verità dei topi (172 pagine, 14 euro) di Massimiliano Nuzzolo, edito da Les Flaneurs. Come infatti descrivere un libro che nel rocambolesco ha la sua cifra? Che nell’inaspettato e nell’irreale trova la propria linfa e ragion d’essere? La stessa trama è una picaresca girandola di storie.

Continua a leggere Qui

Anna Cavestri (Quelli che… Letto, riletto, recensito!) recensisce “La verità dei topi” di Massimiliano Nuzzolo

“Inizia tutto all’inaugurazione di un corso di “Scrittura Creativa A Più Non Posso”, in un centro di Comunicazione Globale, con cannoni psichedelici che lanciano missili , lui è De Novo uno scrittore.
Già da questa premessa si capisce che c’è qualcosa di strano.
E subito dopo ci si accorge che sì, c’è qualcosa di molto strano.
Lo scrittore dopo l’esplosione dei cannoni si ritrova nudo e legato con dei loschi personaggi che gli attribuiscono un’altra identità…”

Continua a leggere QUI

David Usilla intervista Massimiliano Nuzzolo per Gufi Narranti

In fondo la condizione dell’essere umano non è mai rose e fiori, e la felicità assomiglia più a un’idea, è un equilibrio che va continuamente e insistentemente ricercato con la consapevolezza che non durerà… un po’ come la connessione fibra tanto pubblicizzata da Tim…

Buongiorno Massimiliano, mi permetto, se tu sei d’accordo, di darti del tu. Abbiamo da poco recensito il tuo romanzo: La verità dei topi (Les Flaneurs Edizioni) e abbiamo alcune curiosità in merito…

Continua a leggere QUI

I Gufi Narranti recensiscono La verità dei Topi

Un sincero grazie ai GUFI NARRANTI per la splendida recensione dedicata al romanzo La verità dei topi di Massimiliano Nuzzolo.

Il libro edito da Les Flaneurs Edizioni “La verità dei topi” è qualcosa che va letto perché nessuna recensione potrà mai rendere a pieno l’originalità del testo scritto da Massimiliano Nuzzolo.

Vi ricordate il vecchio slogan della televisione di stato: “RAI, di tutto di più”, ecco così potremmo (e ancora parzialmente), descriverlo.

Continua a leggere QUI

L’ultimo disco su CARMILLA

“…lo stile “vischioso”, come una ragnatela che intriga il lettore, lo cattura suo malgrado. Come se lo attirasse in una trappola. Certo non è spiegabile criticamente questo strano meccanismo. E non è escluso che sia sconosciuto agli stessi autori. Eppure una simile attrazione da pianta carnivora ci affascina, perché fa parte di quella follia diffusa, e anche creativa, del sottobosco under class che cerca di sopravvivere nella società del privilegio e dell’autoreferenzialità (MB)”

Le parole di Mauro Baldrati su Carmilla che introducono “L’ultimo disco dei Cure” di Massimiliano Nuzzolo.

Leggi su Carmilla on line